template img articoli season
Staff Season Cycles

Staff Season Cycles

Come diversificare il portafoglio

Nel precedente articolo abbiamo parlato in generale sulla diversificazione di un portafoglio, mentre quest’oggi entreremo un po’ più nel dettaglio, per capire come diversificare il portafoglio.

Se l’argomento è di tuo interesse ti consiglio di prenderti qualche minuto di tempo libero, metterti comodo e proseguire con la lettura dei prossimi paragrafi. Buona lettura!

Diversificare il portafoglio

Diversificare il portafoglio

Nel precedente articolo abbiamo parlato di settori, correlazione e di ETF. Oggi, invece, vedremo degli esempi, ovviamente a scopo didattico, che possono essere interessanti per andare a diversare il portafoglio.

Partiamo dalla costruzione di un portafoglio di ETF, che sono uno strumento molto interessante perché rappresentano i diversi settori. In un portafoglio di ETF è importante comunque fare quello che viene definito un “piano di accumulo“. Cosa significa? Mensilmente andremo ad acquistare delle azioni di questo ETF andando ad accumulare, perché un investimento di questo tipo è solitamente a medio/lungo termine. In generale, infatti, quello azionario è sempre un investimento a medio/lungo termine.

Un esempio di diversificazione può essere, per esempio, l’utilizzo di un ETF, come può essere quello delle S&P500 che replica l’andamento delle S&P500 e quindi delle 500 aziende maggiormente capitalizzate negli USA e contestualmente comprare, per esempio, degli ETF dell’oro.

Quindi, da una parte abbiamo un mercato azionario, dall’altra abbiamo il mercato dell’oro. Anche se ultimamente la correlazione non è più così accentuata, solitamente quando il mercato azionario sale, il mercato dell’oro scende e viceversa, proprio perché sono due asset diversi.

Questo, chiaramente, è un esempio. Infatti, si possono inserire anche le obbligazioni, di breve periodo o di lungo periodo, anche se personalmente non utilizzo questo tipo di ETF.

Per quanto riguarda invece l’azionario, per esempio, potremmo utilizzare un un titolo come può essere quello di Apple, quindi settore tecnologico, e andare creare una strategia che guadagna quando Apple sale. Contestualmente, andiamo a creare una strategia sul QQQ, quindi sull’ETF del Nasdaq, che include ovviamente anche Apple al suo interno.

In questo caso, tra Apple e QQQ c’è una forte correlazione. Se il titolo di Apple sale è molto probabile che anche QQQ salga e viceversa. Per tale motivo, si va a creare una strategia rialzista su Apple e una strategia ribassista sul QQQ. In questo modo si vanno a bilanciare i due asset per essere comunque coperti sia in caso di un trend rialzista, che di un trend ribassista.

Fare trading con Season Cycles

Vuoi sapere come poter fare tutto questo? Semplice, devi fare trading con Season Cycles. Ti starai chiedendo perché, vero?

Bella domanda ed effettivamente anche corretta. Di tool e software ne esistono tanti ed anche ben realizzati.

Season Cycles ti fornisce una schermata dove trovi ogni settimana i titoli più performanti in base ai dati storici. In questo modo andrai a ragionare su dieci/quindici titoli storicamente più performanti. Questa cosa la fa solo Season Cycles, ed è molto importante perché ti permette di ottimizzare il tempo davanti allo schermo del PC.

Inoltre, sono a tua disposizione i nostri migliori trader per accompagnarti in un percorso one to one che ti permetta di non bloccarti alle prime difficoltà. Il trading deve essere prima di tutto un percorso formativo che deve permettere davvero a tutti di cominciare sin da subito con impegno ad essere profittevoli e soprattutto a non sentirsi mai soli durante i momenti di difficoltà.

Vuoi iniziare subito ad utilizzare la piattaforma Season Cycles? Allora ti consiglio di provarla subito per sette giorni, in maniera del tutto gratuita.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

CONDIVIDI IL POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare Leggere

Trading

Come diversificare il portafoglio

Nel precedente articolo abbiamo parlato in generale sulla diversificazione di un portafoglio, mentre quest’oggi entreremo un po’ più nel dettaglio, per capire come diversificare il

Cos'è la diversificazione del rischio
Investimenti

Cos’è la diversificazione del rischio

Quest’oggi parliamo di un argomento molto interessante, ovvero cos’è la diversificazione del rischio. Se l’argomento è di tuo interesse ti consiglio di prenderti qualche minuto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Ricevi aggiornamenti e impara dai migliori

© 2021 SoftShapers Srl – Via San Valentino 31, 02042 Collevecchio (RI)

C.F. – P.Iva 01212570574 – Privacy Policy – Termini e Condizioni

IMPARA IL TRADING

Non perderti il corso di trading più completo ed esclusivo!